Questionario genitori


a.s. 2012-2013

Quest’anno scolastico (2012-2013) si è presa in considerazione l’opinione delle famiglie, preparando un questionario di soddisfazione per i genitori. Data l’improponibilità dell’idea di consegnare moduli cartacei a 937 genitori con la conseguente elaborazione dei risultati, ci si è ingegnati nella preparazione e somministrazione di un questionario online attraverso le potenzialità offerte gratuitamente da “Google documents”. Il link è stato inviato a tutte le famiglie via posta elettronica; le persone contattate sono state 754 (in quanto non abbiamo l’indirizzo email di 183 genitori).

 

Gli argomenti toccati dal questionario riguardano:

  • rapporti con i docenti
  • rapporti con il Dirigente Scolastico
  • rapporti con i collaboratori scolastici
  • organizzazione dell’istituto
  • preferenza sul sabato

 

Per un’analisi puntuale delle risposte si rimanda ai grafici riassuntivi delle risposte al questionario. In questa fase, invece, si riassumono i dati che appaiono salienti e che meritano una certa attenzione.

 

Generalmente i risultati delle risposte si attestano sulle voci “molto” e “abbastanza”; la diapositiva n.8, relativa alla disponibilità della Dirigenza, si discosta dai risultati delle altre domande presentando il 50% delle risposte alla voce “non so”.

 

L’organizzazione del ricevimento pomeridiano (domanda n.3) ha un gradimento limitato presentando anche risposte nelle voci “poco” (21%) e “per niente” (10%). Il 20% risponde “non so”. Per migliorare l’organizzazione, ossia per consentire ai genitori di parlare con tutti i docenti, è necessario ampliare il tempo dei colloqui; un’ipotesi potrebbe essere quella di dedicare un giorno alle classi prime, un giorno alle classi seconde, un giorno alle classi terze e un giorno alle classi quarte e quinte, distribuendo il ricevimento su 4 giorni.

 

Le domande 4 e 5 sono relative alla segreteria: è generalmente molto apprezzato l’operato delle addette alla segreteria. Anche il lavoro del personale Ata, addetto alle pulizie e addetto al centralino, risulta apprezzato.

 

Risulta particolarmente apprezzata l’innovazione del registro elettronico (67% “molto” e 22% “abbastanza”), così come esiste una buona considerazione della validità di questa scuola (73% “molto” e 23% “abbastanza”).

 

Il sito web è un punto di riferimento (50% “molto” e 38% “abbastanza”) ed è apprezzato per chiarezza e completezza (37% “molto” e 53% “abbastanza”).

 

Le considerazioni sui docenti e sul loro lavoro, sono generalmente positive; gli studenti trovano interessante il lavoro scolastico e si recano a scuola volentieri (48% “molto” e 44% “abbastanza”).

 

Le comunicazioni sono tempestive (47% “molto” e 45% “abbastanza”), e risulta soddisfacente il lavoro svolto dal coordinatore di classe (39% “molto” e 41% “abbastanza”).

 

C’è una buona attenzione alla disciplina degli studenti (46% “molto” e 44% “abbastanza”) e i genitori hanno, generalmente, una buona considerazione della preparazione che la scuola fornisce ai propri figli (34% “molto”, 42% “abbastanza”, 5% “poco”, 1% “per niente” e 18% “non so”).

 

Abbiamo sondato la preferenza delle famiglie circa il sabato libero; le osservazioni dei genitori sono state varie e contrapposte, ma le risposte delineano una preferenza del 64% per il sabato libero con conseguente maggior carico orario giornaliero, contro un 32% per la settimana completa con minor numero di ore giornaliere, e un 4% di indifferenti.

Download
Questionario genitori
Analisi delle risposte dei genitori.
Analisi Questionario Genitori.pdf
Documento Adobe Acrobat 3.4 MB